Chi si depila nelle parti intime va incontro a infezioni

depilazioneLa notizia ci arriva direttamente da importanti ricercatori americani che hanno condotto lo studio in Spagna e America: infatti, come avrete già ben capito dal titolo stesso, per tutti coloro che si depilano nelle parti intime può riscontrarsi delle brutte infezioni. Il rischio dunque è quello di prendere ben cinque tipi di malattie, esattamente le seguenti: herpes, funghi e anche sifilide. I casi sono in aumento negli ultimi anni, a rischio la salute dei giovanissimi a causa delle patologie trasmissibili sessualmente.

L’ avviso, per tutti i più curiosi arriva direttamente dall’Accademia spagnola di Dermatologia di Barcellona e dall’Health Center della Western Washington University. Tutto ciò riguarda in maniera particolare quasi tutte le popolazione europee e americane, dove questa mania è più alta, il numero dei casi sta crescendo di mese in mese. Depilarsi tutto nella zona intima è molto rischioso per se ma anche per vi sta intorno, si possono trasmettere brutte infezioni anche durante un rapporto. Le infezioni sono causate dalla rimozione totale del pelo, che può portare alla comparsa di verruche genitali e del Papilloma virus (Hpv).

Se invece non vi depilate, farete a nostro avviso la mossa migliore per difendervi di conseguenza da malattie venere e molte infezioni come l’herpes. In conclusione, la domanda è solo una: a cosa si va incontro? sono ben 5 le malattie che si possono avere in base alla depilazione completa oppure a quelle piccole ferite che quest’ ultima può causare: condilomi (verruche, papillomi), herpes (febbre), forti irritazioni (funghi, tigna) impetigine (stafilococco o streptococco infezioni batteriche) e addirittura sifilide. Sfregare la pelle tra le persone può anche avere altri danni peggiori.