La depilazione sul petto negli uomini, i metodi migliori

La depilazione negli uomini si sta espandendo a vista d’occhio, un fenomeno che, però troppo spesso ha degli eccessi. Questo processo è particolarmente indicato per coloro che hanno un fisico “atletico”. La depilazione sui pettorali, infatti, è consigliabile solo per chi ha i muscoli ben definiti, per gli altri potrebbe risultare davvero controproducente mostrare questa particolare parte del corpo senza peli, magari sottolineandone ulteriormente la poca definizione. La ceretta può essere il modo migliore per valorizzare il propio impegno in palestra. La ceretta è sicuramente il metodo migliore per eliminare i peli dai propri pettorali e al contrario di quanto si possa pensare, non è così dolorosa come la si descrive spesso.

depilazione petto uomo

Il successo di una ceretta è dato anche da quello che si fa appena dopo il trattamento. E’ assolutamente da evitare il contatto con acqua troppo calda e l’utilizzo di determinati agenti chimici che possono portare un eccessivo abrasione della pelle. E’ assolutamente da evitare la rasatura per il prurito che comporta, ma soprattutto per le conseguenze del tutto spiacevoli che può portare come i tagli di peli incarniti; possibili veicoli per batteri ed infezioni a contatto con lama del rasoio.

Uno dei provvedimenti che si possono prendere è una riduzione  graduale della lunghezza dei peli attraverso un taglio che trasformi un pelo eccessivamente lungo ad uno di lunghezza accettabile. Le macchiette, ad esempio, possono essere un valido strumento per ottenere questo tipo di risultato. Discorso diverso è avere i peli sulla schiena. Questa particolare parte del corpo può risultare davvero antiestetica se coperta da peluria. In questo caso la ceretta, oltre ad risultare molto dolorosa, risulta essere un metodo che ha una durata che non va oltre le sei settimane. Proprio per questo motivo la soluzione migliore in questi casi, è il laser con un costo che si aggira sui 250 euro.