12 ore per dimagrire

Esiste una dieta delle 12 ore e il suo compito principale è di mantenere il peso forma raggiunto dopo mesi di rinunce e sacrifici. Nel campo medico viene solitamente sconsigliato il digiuno tuttavia, una ricerca condotta dal Salk Institute for Biological Studies di San Diego (USA) giungono delle eccezioni.

12-ore-per-dimagrire

A quanto pare se si lasciano passare 12 ore da un pasto all’altro senza assumere alcun tipo di alimento aiuta l’organismo a regolarsi per combattere le problematiche legate al metabolismo ed evita il rischio obesità. Naturalmente questo non vuol dire fare la fame ma, semplicemente, assumere cibi con adeguato apporto calorico in orari fissi (in questo caso prima colazione e cena).

L’esperimento, pubblicato nella rivista medica statunitense Cell Metabolism è stato condotto su topi di laboratorio. Alle cavie sono stati imposti quattro tipologie di regime alimentare. L’apporto calorico di ogni dieta è, sostanzialmente, lo stesso ma in alcuni prevaleva il quantitativo di saccarosio, in altri quello di grassi e, in un altro ancora, entrambe le sostanze venivano somministrate in egual misura.

Per circa 9 mesi le cavie hanno seguito queste diete personalizzate, non solo per quanto riguarda l’alimentazione ma anche per quanto riguarda il tempo trascorso da un pasto all’altro. I risultati finali hanno portato alla luce che i topi che mangiavano ad ogni momento della giornata tendevano a contrarre le problematiche sopra indicate (disfunzioni del metabolismo e obesità) mentre quelli che si nutrivano in determinati orari non ingrassavano e mantenevano il loro peso forma ideale e non solo.

I ricercatori americani, oltre ad aver rilevato che le 12 ore di digiuno da un pasto all’altro permetteva alle cavie di non perdere il loro peso forma standard, hanno notato che l’esperimento poteva anche essere considerato una vera e propria dieta capace di favorire lo smaltimento dei grassi in eccesso.

In definitiva, se si decidono degli orari fissi per i pasti seguiti da 12 ore di digiuno e si mantiene tale abitudine nel tempo, è possibile anche dimagrire in modo naturale e non pericoloso per il benessere generale.